Excite

Bruce Springsteen adultero sfascia-famiglie

Come si dice in questi casi, il lupo perde il pelo, ma non il vizio: il cantante Bruce Springsteen è nuovamente implicato in una spiacevole vicenda di infedeltà e tradimenti. Questa volta ad accusarlo di avere una relazione con la propria moglie è l'uomo d'affari americano Arthur J. Kelly, autore di una denuncia depositata in New Jersey, presso l’Alta Corte di Monmouth County.

Un divorzio contenzioso dopo ben 17 anni di matrimonio per "aver commesso adulterio con Bruce Springsteen, troppe volte e in troppi luoghi diversi per poterli elencare tutti". E' questa l'accusa che Arthur J. Kelly muove alla moglie e alla rockstar, chiedendo al giudice l'affidamento congiunto delle due figlie e una buona parte delle spese scolastiche e degli alimenti a carico della moglie fedifraga.

Se il giudice accetterà l'istanza di Arthur J. Kelly starà poi al buon cuore di Bruce Springsteen decidere se aiutare o meno la sua amante nelle spese di mantenimento; in ogni caso 'il Boss', sposato da 17 anni con la chitarrista Patti Scialfa, si vede di nuovo pubblicamente accusato di infedeltà a soli tre anni dalla notizia del suo probabile divorzio causato da una relazione extraconiugale con una vedova di una delle vittime dell'11 settembre, incontrata durante un evento di beneficenza. Chissà come la prenderà Patti anche questa volta...

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017