Excite

Brenda il transessuale morto a Roma, prima ipotesi suicidio

Il caso Marrazzo si tinge di giallo: è stato infatti trovato morto Brenda, uno dei due transessuali che stava diventando teste chiave nella ricostruzione delle vicende legate all'ex Governatore del Lazio.

Il luogo del ritrovamento del cadavere, foto

Guarda le foto di Brenda

Le rivelazioni dei transessuali ad Annozero

Nonostante le informazioni trapelate siano poche, il corpo del transessuale è stato trovato carbonizzato all'interno di un appartamento in via Due Ponti a Roma questa mattina presto.

Accanto al cadavere sarebbe stata trovata una bottiglia di whisky che farebbe pensare ad un gesto suicida visto che Brenda proprio ieri sera, stando alle prime testimonianze acquisite dalla polizia, aveva detto che voleva suicidarsi.

Solo qualche giorno fa Brenda era stato ricoverato in ospedale a seguito di un'aggressione, avvenuta nei pressi del suo appartamento.

In ospedale il transessuale aveva dato in escandescenza fino ad essere dimesso con prognosi di 5 giorni per "traumi escoriati multipli, stato di agitazione e alito vinoso".

(foto © La Stampa)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017