Excite

Bill Cobsy, nuova accusa di stupro su una minorenne: "Drogata e violentata"

  • GettyImages

di Laura Abbate

Nuova accusa per Bill Cosby, avrebbe stuprato Barbara Bowmanquando lei aveva 17 anni. E' ancora nei guai il papàdei Robinson. A riportare la notizia è il Daily Mail al quale la Bowman avrebbe raccontato: "Mi ha drogata e stuprata, quell'uomo è un mostro". Sono passati più di vent'anni da quando è successo tutto, ma solo adesso la donna avrebbe trovato il coraggio di raccontare quel tragico episodio, lo vuole fare per aiutare tutte le persone che sono state vittime di soprusi. La carriera di Barbara inizia molto presto, già intorno ai 13 anni faceva parte di una nota agenzia americana. Qualche tempo dopo, quando lei aveva 17 anni, l'allora aspirante attrice racconta di essere riuscita a ottenere un provino con Bill Cosby. Quello non sarebbe stato però un casting qualunque, piuttosto sarebbe stato un incontro privato abbastanza particolare. "Quando sono arrivata mi ha chiesto di bagnarmi i capelli e di recitare ubriaca mentre lui mi teneva da dietro il collo". Fin qui però nulla sarebbe irregolare, qualcosa di strano certamente, ma nessuna violenza.

Bill Cosby morto? Ennesima bufala del web

Da allora, la frequentazione tra Cosby e la Bawman sarebbe diventata sempre più assidua. Lui le avrebbe pagato spesse volte i voli per raggiungerla. "Diceva che faceva parte della sua valutazione e voleva capire se valeva la pena che lui mi aiutasse con la mia carriera. E poi mi ripeteva che dovevo fidarmi come se fosse mio padre". Nel 1986, una sera avrebbe iniziato a essere un po' più esplicito, l'avrebbe fatta sdraiare sul divano e "mi ha preso la mano e l’ha messa sul suo pene" racconta l'attrice che prosegue: "Non potevo dirlo a mia madre e non lo potevo ammettere a me stessa. Mi ero convinta che non ci sarebbe stata una seconda volta". E invece... "Una sera mi ha invitato a cena a casa sua con tutto lo staff, mi ha offerto un bicchiere di vino e da lì il buio. Mi ricordo solo di essermi svegliata in bagno mentre vomitavo con lui che mi teneva i capelli. Ero vestita con mutande e maglietta da uomo". Questo il racconto della donna che amareggiata conclude: "Sono sicura, mi ha drogato e poi stuprato".

Al celebre attore sono state già imputate numerose accuse di questo tipo, quella della Bowman è infatti l'ennesima che, se fosse vera, aggraverebbe la situazione, poiché all'epoca della presunta violenza la donna darebbe stata minorenne. Al momento le indagini sono ancora in corso e da parte dei legali di Cosby viene mantenuto il più totale riserbo.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017