Excite

Belen Rodriguez e Selvaggia Lucarelli, catfight sul vestito: “Te la prendi con una ragazzina”. La Rodriguez precisa: “E’ una donna”

  • Excite Italia

di Simone Rausi

Poche regole – ma fondamentali – vanno rispettate in un matrimonio: durante il lancio del bouquet le donne non conoscono amiche e sorelle, bisogna approcciarsi al tavolo del buffet con una certa strategia e nessuno deve offuscare la bellezza della sposa. Ogni essere di sesso femminile è quindi gentilmente invitato a NON vestirsi di bianco ma – ed è il caso di sottolinearlo – nemmeno gli abiti blu elettrico con trasparenze fino alle natiche e ricami di pizzo intorno ai capezzoli vengono salutati con entusiasmo. Specie se sei Belen Rodriguez e la tua gamba è più alta di buona parte degli invitati.

Ad ogni modo, la Rodriguez è riuscita a rubare la scena alla Canalis ancora una volta (vi ricordate Sanremo?) e all’indomani dello sposalizio i titoli dedicati all’argentina sono molti di più di quelli per la ex velina.

Le foto del matrimonio di Elisabetta Canalis e Brian Perri

C’è da dire poi che uno sbadiglio di Belen a tavola viene interpretato unanimemente dalla stampa come un evidente segnale di crisi con Stefano e che ad un’ascella pezzata della Rodriguez Studio Aperto potrebbe dedicare quattro edizioni. Questa volta però, oltre all’abito un tantinello improprio, la Rodriguez ha scatenato un vero e proprio catfight con Selvaggia Lucarelli a causa di certe risposte date alle critiche. Ma ricostruiamo la querelle…

Le foto del vestito trasparente di Belen Rodriguez

La Rodriguez va a questo matrimonio con l’abito incriminato e – manco a dirlo – si attacca ad Instagram come un tronista a Maria De Filippi. Pubblica gli scatti di routine: “Lei con Stefano davanti a un albero”, “Lei con Stefano a tavola”, “Lei con Stefano e un terzo uomo che non ci è dato conoscere davanti il guardaroba”. Insomma, l’abito finisce online alla mercé di tutti e i tutti proprio non ci stanno a fargliela passare liscia. Il trend dei commenti – giusto per fare una sintesi – è più o meno questo: “ti auguro ogni male in quanto il tuo abito è volgare e hai rubato la scena ad un’amica nel giorno più importante della sua esistenza”. La Rodriguez cerca di rispondere alla meno peggio ma sceglie di scagliarsi con tale Super_bambolina (che dal profilo risulterebbe una ragazzina) scrivendole: “Ehi super bambolotta!!!! Ti rode? Lo vuoi quest’abito? Mi dispiace ma non ti chiede (chiude, ndr.) la zip!!!!”.

A questo punto entra in scena Selvaggia Lucarelli, già appassionatissima all’argomento Matrimonio Canalis. La blogger parte con la consueta social ramanzina “moral-pop” e in un lungo status ipotizza un radioso futuro per la Rodriguez. Eccone un estratto:

Io credo che tu possa volare alto. Molto molto alto. E invece prendi una ragazzina un po' in carne che scrive un commentino scemo sulla tua pagina instagram e le dai sostanzialmente della chiattona. La sfotti chiamandola bambolotta anziché bambolina come e' il suo nick. Parli di zip che a te si chiudono e ad altre no. Mia cara Belen, quella ragazzina magari un giorno farà pace con i suoi complessi ( a patto che li abbia) e la smetterà con quel livore scemo (aveva scritto che dovevi essere più sobria, che sei un'egocentrica) . Bisogna vedere se riuscirai a fare pace tu, un domani, con l'età che avanza e una zip che non si chiuderà neanche più a te. Perché guarda che si', toccherà anche a te. Dammi retta. Prova a goderti il momento e la tua bellezza e non fare battute a ragazzine che magari non mangiano per entrare nel tuo vestito da pattinatrice. Pensaci.

Selvaggia Lucarelli contro la bulla di Bollate: umiliazione pubblica e insulti per la sedicenne. Il bullismo punito col bullismo?

La Rodriguez pare le risponda scrivendo frasi come "Selvaggiona farai una brutta fine" e fa presente agli altri utenti di Instagram che “Bambolina ha un profilo falso, non ha nessuna foto, non è una ragazzina ma una donna che mi insulta ogni giorno”. Insomma, alla fine della fiera tutto resta quello che è. Bambolina l’ennesimo esempio di utenti livorosi e dall’insulto facile, la Rodriguez una narcisista da competizione e la Lucarelli una che adora infarcire frasi di “Ascolta me”, “Dammi retta”, “Pensaci”, “La verità è che…”. Solo un elemento resta nell’ombra: il vestito di Stefano Di Martino. Ma – giusto per la parità dei sessi – qualcuno vuole esprimere un’opinione su quel completo lucido con scarpa da tip tap?

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017