Excite

Belen, insulti per i pop corn rovesciati al cinema da Santiago: "Pulisci e non fare la diva!"

  • Facebook

di Simone Rausi

Belen Rodriguez continua a raccontare la sua esistenza quotidiana in diretta e a documentarla a mezzo social. Questa volta, a finire su Facebook e Instagram, è una sala cinematografica di Milano “decorata” per l’occasione dal figlio Santiago che ha versato per terra l’equivalente di un secchiello extralarge di pop corn. Ora, una mamma vecchio stampo, probabilmente, avrebbe preso a sculacciate il figlio fino alla fine del primo tempo. La Rodriguez 2.0 invece ha preso lo smartphone in mano e ha condiviso lo scatto sui social. Quando si dice aver voglia di farsi insultare…

Belen ammette la crisi degli ultimi mesi: “Sentivo mancanza d’amore”

L’argentina conta, solo sulla fan page, oltre 4 milioni di fan e diciamo che molti di questi passano le loro giornate a maledire Belen e la sua razza anche per uno scatto della colazione o per un selfie in ascensore. Figuriamoci cosa può succedere quando la bella Belen pubblica il disastro del figlio sui social e, con fare divertito, scrive: “Bene diciamo che Santi il suo segno lo ha lasciato pure qui!!!!‪#‎mammachecasino‬ ‪#‎scusatesignoridelcinema‬ ma non abbiamo una scopa!!!!!”. Le ramanzine 2.0 tra i commenti sono partite in fretta e i followers non ci hanno messo che pochi minuti a far passare Belen come la peggiore mamma del mondo…

Raccogli con le mani tutto quello che puoi, all'uscita avvisi che in quella fila il bimbo ha combinato un casino. Semplice” si legge tra i commenti. Ma poi si va a peggiorare: “Ora dovresti pulire! Non è che sei una diva e manchi di rispetto a chi lavora seriamente!”, “Mmm il bardascio ha anche le mani x raccogliere quello che ha fatto cadere e rimetterlo nella scatola,se era mio padre mi tirava prima due schiaffi,poi mi faceva raccogliere tutto e dopo altri due schiaffi perché Coca-Cola e pop corn costano 7.50€.”, “Puoi raccoglierli anche senza scopa...fai più bella figura e dai l'esempio giusto a tuo figlio... io di bambini ne ho 3 e questo può succedere ma onestamente poi mi do da fare x rimettere a posto!!! Fallo pure tu...”. E così via…

Naturalmente non mancano i fan affezionati, quelli del #TeamBelen, che non perdono occasione per difendere la beniamina al grido di “Ma che pesantezza”. C’è chi ricorda che Santiago ha solo 3 anni e chi fa notare che “al cinema anche i grandi combinano porcherie”. Senza considerare coloro i quali sono fermamente convinti che “Tanto Belen, dopo la foto, ha raccolto tutto”. Insomma, gli estremi per un corteo in piazza o un sit in di protesta ci sono tutti. Questa domenica ci si vede nelle piazze più importanti d’Italia e di fronte l’uscita dei cinema con una ramazza in mano. Ah, per la cronaca, I due stavano guardando “I Minions”, giusto per scongiurare coloro i quali temessero che la proiezione fosse quella di “Cinquanta sfumature di grigio”.

Bene diciamo che Santi il suo segno lo ha lasciato pure qui!!!! #mammachecasino #scusatesignoridelcinema ma non abbiamo una scopa!!!!!

Posted by Belen Rodriguez on Domenica 30 agosto 2015

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017