Excite

Belen: "Corona dovrebbe farsi prete"

Senza peli sulla lingua sulle pagine di 'Gioia'. E' Belen Rodriguez che parla del suo fidanzato irrequieto ma tenero, Fabrizio Corona, della maternità e dell'Italia, tirando in mezzo morbosità, preti e Vaticano.

Le foto più sexy di Belen Rodriguez

"Fabrizio è uomo di una tenerezza infinita, intelligente, carismatico. Non fa le cose con malizia. Alla fine danneggia solo se stesso, e neanche se ne rende conto. Sa che penso alle volte? Dovrebbe farsi prete" inizia così la Rodriguez, con una battuta-provocazione che, messa a confronto con le dichiarazioni del PM Di Maio - definì Corona nel recente processo milanese "un uomo accecato dalla bramosia di denaro" - risulta quasi aberrante.

E in effetti che il compagno non sia un santo ne è consapevole anche Belen e lo ammette poco dopo, quando, passando all'argomento 'figli con Corona', dichiara: "Con lui, sì. Naturalmente non ora non in un momento così. Sembra che i guai vada a cercarseli: uno che rischia sette anni di galera, almeno la delicatezza di non superare i limiti di velocità dovrebbe averla."

L'ultima frecciatina è poi diretta agli italiani, su cui la Rodriguez emette il suo schietto giudizio senza farsi troppi problemi: "Siete solari e divertenti, ma terribilmente morbosi. Prenda la televisione: fa share solo quando c'è trasgressione. Credo sia colpa del Vaticano, non riesco a darmi altre spiegazioni. Più la censura è forte più la gente diventa morbosa. Prenda quello che mi è successo all'Isola: ho abbracciato Rubicondi perchè mi era simpatico, ma per tutti dovevo averci fatto sesso. Hanno messo su una montatura e nemmeno lo sapevo." Un po' ingrato da parte sua, visto che il successo che sta riscuotendo è arrivato anche grazie a questi 'italiani morbosi', anche se, a ben guardare, Belen non ha proprio tutti i torti...

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017