Excite

Barbara D'Urso querela Luciano Tavassi, padre di Guendalina del GF11

  • Mediaset

di Simone Rausi

Il copione sembra quello di un film già visto: Barbara D’Urso – insulti su Facebook – querela – ci vediamo in tribunale. La regina del pomeriggio di Canale Cinque, stavolta, trascina davanti al banco degli imputati tale Luciano Tavassi, noto alle cronache per essere il padre di Guendalina Tavassi, nota alla cronache per aver partecipato al Grande Fratello numero 11, noto alle cronache per essere stato lungo, lunghissimo (basti pensare che la Tavassi è stata fatta fuori al giorno 148).

Guendalina Tavassi ha partorito, è nata Chloe

Correva l’anno 2010 e Barbarella nostra era ancora al timone della casa più spiata d’Italia. La Tavassi si impone subito come uno dei personaggi più in evidenza dell’edizione (che sarà poi vinta da Andrea Coco) e tutti cominciano già ad immaginare per lei una strada lastricata di popolarità, interviste a Mattino Cinque e televendite del lievito per fare il pane. Peccato che, alle orecchie del padre, arrivino alcune voci senza alcun fondamento, che mettono in pericolo la carriera della figlia.

Si mormora che ad offuscare la presenza della figlia possa essere una nuova concorrente, tale Andrea Lehotska che – secondo pettegolezzi – sarebbe stata, all’epoca, la fiamma del figlio della D’Urso. La Lehotska sarebbe dovuta entrare a edizione già iniziata per – così si dice – volontà della stessa D’Urso. Il padre proprio non ci sta e comincia ad utilizzare Facebook per seppellire d’insulti la D’Urso (“nana siliconata” e “vecchia” giusto per citarne due)…

L’affare si ingrossa e la conduttrice del GF si ritrova contro tutti i follower e i fan della Tavassi che, seguendo le orme del padre, ci vanno giù di epiteti e soprannomi poco lusinghieri. La storia si conclude oggi con la richiesta di rinvio a giudizio per diffamazione avanzata dal pm Rita Cerasa. La D’Urso querela il signor Tavassi e di Guendalina si son perse le tracce o quasi.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017