Excite

Barbara De Rossi: addio Anthony, vacanza con Manuel Parlato

  • Facebook Official

Il suo amore con Anthony Manfredonia è veramente finito e Barbara De Rossi è tornata in tv con "Amore criminale". A sancire il cambio di pagina nella vita dell'attrice, forse c'è un nuovo compagno. La De Rossi infatti è stata fotografata a Napoli in compagnia del giornalista sportivo Manuel Parlato. Ha confermato a "Diva e donna" la propria vacanza: "Ho passato un fine settimana a Napoli con amici cari, lui era uno di loro. Sono una persona molto coccolata in questo periodo".

In realtà, con Manfredonia, con cui la De Rossi è stata dal 2010 fino al a giugno del 2012, ci sono ancora problemi da risolvere. Dalle pagine di “DiPiù”, il giovane ha rivelato che con l’attrice c’è una causa in corso. L’oggetto del contendere è una Porsche grigia del valore di 40.000 euro regalata a Manfredonia, il quale auspica che il giudice lo renda unico proprietario della macchina. "Oppure, siccome dai documenti risulto per metà proprietario, mi aspetto di ricevere metà del valore della Porsche, cioè circa 20.000 euro". Entrambi risultano infatti intestatari dell’auto e, visto che non c’è un accordo sul possesso, tutti e due la reclamano come propria.

Dopo la rottura, Manfredonia ha chiesto la Porsche e la sua ex lo ha citato in una causa civile. La De Rossi sostiene di averla comprata per intero, lui afferma di aver dato in permuta una sua vecchia automobile del valore di 10.000 euro e di aver contribuito all’acquisto. Sarà il giudice a decidere. I due si erano lasciati per la gelosia di De Rossi. Il rapporto si chiuse quando l'attrice, 52 anni, cacciò il compagno trentenne di casa per il suo flirt con Sylvie Lubamba, seguito da uno con Sara Tommasi. Lui mantiene vivo il ricordo delle donne passate in un album fotografico sul suo profilo Facebook.

Intanto, la De Rossi rimpiangerebbe l'ex marito, il ballerino Branko Tesanovic, visto come un uomo vecchio stampo, "solido, fedele, ama le donne e le rispetta".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017