Excite

Balotelli, patente ritirata: in Ferrari a 170 km/h

  • Getty Images

Mario Balotelli ormai è famoso più per ciò che combina fuori dal campo che per le giocate sul rettangolo verde. Si parla di lui per la riappacificazione con l'ex Raffaella Fico, i teneri abbracci alla figlia Pia, il ritorno da Fanny Neguesha, sempre meno per i suoi gol.

PATENTE RITIRATA - Giusto per non farsi mancare nulla, Supermario è finito di nuovo sui tabloid per una impresa extracalcistica. Patente ritirata per superamento dei limiti di velocità.

Balotelli, intorno alla mezzanotte del 3 dicembre scorso, ha sfrecciato, a bordo della sua Ferrari M62, a 175 chilometri all'ora sulle strade di Tarbock Island. La sanzione è pesante (o almeno lo sarebbe per chi gode di uno stipendio normale): patente ritirata per 28 giorni e multa di 1200 euro.

Fanny Neguesha e Mario Balotelli di nuovo insieme

"Non mi sono accorto di aver superato i limiti di velocità", si è giustificato il calciatore davanti agli agenti che lo hanno fermato. Parole che non sono bastate ad intenerirli.

La notizia è venuta fuori solo in questi giorni perché la settimana scorsa si è tenuta l'udienza alla quale Balotelli non si è presentato. "Non ha ricevuto la notifica della sanzione", ha dichiarato il suo avvocato, Mika Hogan.

Non è la prima volta che Balotelli ha guai con una volante della stradale. Nel 2011, a bordo di una Mercedes a Milano, collezionò una serie di infrazioni che gli valesero 10 punti in meno sulla patente. Nel 2010 fu fermato per guida senza patente.

Una stagione da dimenticare per Supermario. Giunto al Liverpool tra mille speranze dei tifosi reds, Balotelli ha messo insieme solo 16 presenze ed un solo gol.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017