Excite

Arcuri: 'Mi chiamavano tettona'

Di nuovo sui libri: Manuela Arcuri è appena tornata dagli Stati Uniti, dove si è preparata per affrontare una possibile esperienza hollywoodiana: 'Se un giorno dovesse esserci la possibilità di lavorare all'estero, mi fa piacere sapere di essere preparata... Bisogna mettersi in discussione, non ci si può crogiolare sugli allori'.

L'attrice di Latina, su Vero, nel numero in edicola dall'inizio della prossima settimana, racconta di essere single, ma di voler trovare l'amore: 'Cerco un uomo che non voglia farsi pubblicità attraverso me. Mi piacerebbe riuscire a vedere una faccia dell'amore che non è interessata, che vuole stare solo con Manuela, e non comparire sulle copertine dei giornali'. Un uomo perfetto, nella vita di Manuela, c'è già, peccato si tratti del fratello Sergio: 'E' bello, bravo, intelligente: tra me e Sergio c'è qualcosa di speciale. Gli ho sempre detto che è il mio uomo ideale'.

Durante l'intervista, Manuela svela anche una curiosità sulla sua adolescenza: 'A scuola avevo questo seno prosperoso e i miei compagni mi chiamavano tettona. Per me era un po' un problema perchè vedevo che c'era questa protuberanza davanti... Poi, però, è stato il mio successo'. Una fiction in preparazione e un sogno nel cassetto, quello di fare un musical: il futuro di Manuela è pieno di progetti.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017