Excite

Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio: "Nessuna crisi, ma litighiamo parecchio"

  • Facebook Official

di Margherita Gamba

Ma quale crisi e crisi. Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio sono più uniti che mai. Grazie anche all'amore del figlioletto Andrea. E a breve, poi, saranno protagonisti di un varietà formato famiglia che si chiamerà proprio Gigi&Anna Show. Un' ulteriore conferma che la coppia non ha alcuna intenzione di separarsi, come si vociferava la scorsa estate. Il gossip si era diffuso perché "in Sardegna, i paparazzi ci stavano addosso. Se in spiaggia non sorridi, è il broncio della storia agli sgoccioli", ha dichiarato sulle pagine di Vanity Fair.

Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio su Twitter, foto

Anna Tatangelo e Gigi D'Alessio ospiti a Kalispera, foto

I media parlarono di un litigio pesante, con tanto di urla e piatti lanciati. E la dipartita della cantante: "Nostro figlio voleva restare al mare, io dovevo volare a Frosinone per il complean­no di mio fratello. Ci siamo dovuti dividere. Ma le voci non mi danno più fastidio da quando sono mamma. Andrea mi ha insegnato a fregarmene". E così, poco le importa di chi la considera più 'vecchia' dei suoi 26 anni. In fondo, "sono sempre stata più grande della mia età. Non m’importava del vestitino per lo struscio a Sora. Astemia, mai fumato, mai sbandato. A casa sto bene". Col tempo, le abitudini non sono cambiate, perché Anna passa la maggior parte del tempo nella sua villa all'Olgiata: "Qui c’è tutto, palestra, piscina, sala d’incisione, market. E una tata per lo stretto necessario". Mamma significa anche rinunciare a qualche impegno lavorativo: "Forse. Ma desideravo un figlio, e che non lo crescessero altri. Con lui Sembro più una sorella. Le mani non le alzo mai, ma ci sono le regole da rispettare. Forse perché sono cresciuta in una famiglia molto rigida". Un amore forte, quello per il piccolo Andrea, che le riporta alla mente un episodio doloroso: tre anni fa perse un bambino. "Mai stata così male. Alla sesta settimana già pensavo al colore del corredo. Invece l’embrione non si era nemmeno formato, era un 'ovulo bianco'. Dopo il raschiamento, chiusa al buio, non volevo vedere nessuno. Pensavo, 'dove ho sbagliato?'. Un mese dopo ero di nuovo incinta".

Anna Tatangelo con il figlio Andrea, foto

Quanto al rapporto con Gigi D'Alessio, beh, non sempre son rose e fiori: "Litighiamo parecchio. Dopo, però, mi piace parlare, chiarire le cose. Ma gli uomini non contemplano il diritto di replica. Litigano in silenzio, stanno zitti. Gli amori più vanno avanti negli anni meno diventano tolleranti. Lui si addormenta con la tv accesa, la notte russa. E con l’età è peggiorato. L’amore non acceca soltanto, fa diventare anche sordi". E a propostio del loro legame, che dutra da quasi 10 anni, c'è chi si domanda se non sia l'ora di ufficializzare con un bel matrimonio: "Lui, da napoletano ci gioca, io gli rispondo, 'vergogna, la mano si chiede in modo serio'. Dopo nove anni di convivenza e un figlio, ci consideriamo già sposati. Ma non escludo che lo faremo, il suo divorzio arriverà a breve".

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017