Excite

"Amavo davvero Corinne Clery", la versione di Angelo Costabile di Pechino Express

  • Rai

di Silvia Tozzi

Angelo Costabile a distanza di mesi va ancora in televisione (era a La vita in diretta) a dichiarare il suo amore per Corinne Clery, che lo ha lasciato mesi fa, appena conclusa l'esperienza di Pechino Express. Stavano assieme da quasi tre anni. Con un tonno che sembra recitato, Angelo ha spiegato ai microfoni del programma Rai che "stavo con quella donna non per interesse o perché è famosa, stavo con lei perché l'amavo. E lei amava me. Quando un uomo o una donna stanno con qualcuno per interesse, l'altro se ne accorge e li manda via. Ma quando c'è l'amore, c'è tutto". Come a dire: io l'amo, lei mi ama, torneremo assieme.

Corinne Clery parla di Angelo a Quelli che il calcio

Costabile ha un atteggiamento schizofrenico nei confronti di Corinne e di ciò che vuole da lei. Infatti di recente anche Oggi ha pubblicato un'intervista al giovane, che però aveva detto di non avere alcuna intenzione di tornare con la ex e, addirittura, le aveva lanciato delle frecciatine: "Pechino Express ha rotto il nostro equilibrio. Corinne è diventata improvvisamente gelosa. Non voleva che la gente mi conoscesse per quello che sono. Per paura di non essere più lei quella sotto i riflettori. Le dava fastidio qualsiasi cosa. Non voleva che parlassi con le persone che incontravamo per strada, che chiedessi passaggi, che cercassi un posto per dormire. Non voleva nemmeno che dicessi la mia nei confessionali. Era lei che doveva fare tutto". Insomma, Angelo sarebbe stato lasciato per invidia: "Sa perché mi ha buttato fuori di casa? Perché gli spettatori solidarizzavano con me. Guardavamo le puntate e stava zitta. Poi leggeva quello che scrivevano su di lei i telespettatori e diventava una furia. Persino le sue amiche le hanno detto che si è comportata male… Dopo Pechino Express siamo stati in vacanza in Kenya. Poi sono stato in Calabria da mamma come faccio ogni anno. Ma ci sentivamo tutti i giorni. Ora la chiamerò, ma per riavere i miei vestiti". Angelo continua a sostenere quindi che sino a poco tempo fa i due stavano ancora assieme, mentre Rai e Clery dicono che la separazione è avvenuta subito dopo il rientro in Italia.

Le fotografie di Pechino Express

"La mia famiglia non è ricca e non sono nato a Parigi, ma dovrebbe prendermi a esempio in fatto di educazione". Anche a Oggi ha ribadito di averla amata (anche perché, se fosse stato con lei per altre ragioni, ceto non le rivelerebbe, vien da aggiungere...): "L’amore tra di loro c’è stato e non lo rinnega, ma è finito, e indietro non si torna. È l’unica donna che ho amato. Ma non tornerei con lei. Si è comportata troppo male".

Corinne Clery, Angelo e gli schiaffi

Di certo Angelo sfrutta quel che gli è successo, le botte prese, per piacere al pubblico: "La gente mi vuole bene e questo mi emoziona. Qualcuno dice che sono un santo, ma io ero me stesso: per me le donne sono sacre, non vanno toccate". E conviene con la versione di Corinne: "Non erano maltrattamenti, ma era la stanchezza ed il nervosismo. Una signora una volta mi ha dato un consiglio, dicendomi: Angelo, se tu litighi con una persona, non rispondere male. E' un'arma che mi porto sempre dietro. Preferivo abbassare la testa e pensare alla gara, non avevo il tempo di litigare. Era già molto stancante camminare ed andare avanti. Ho anche perso cinque chili". Insomma, Angelo, dopo aver cercato di tornare con Corinne (che lo reputa troppo giovane perché la storia possa funzionare), ha messo in luce gli aspetti negativi della storia, puntando il dito sull'egocentrismo e sulla continua ricerca di conferme di Corinne Clery. Però a La vita in diretta, ha ribadito l'amore per lei-. Si decidesse...

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017