Excite

Alberto, ecco la figlia segreta

Le vicende che si susseguono ininterrottamente in Vaticano, dalla morte del papa, ai suoi funerali, fino al conclave appena cominciato, hanno messo in secondo piano un'altra incredibile sequenza di eventi che stanno scuotendo dalle fondamenta l'assetto governativo del piccolo e prestigioso Principato di Monaco.
Non bastava la morte del principe Ranieri e le gravissime condizoni di salute del principe Ernst di Hannover, 51 anni, marito della principessa Carolina.

A poche ore dalla tumulazione del principe Ranieri, a Monaco si scatena una nuova bufera.
Stavolta il protagonista è il neo principe di Monaco, Alberto, ormai sempre più solo a causa dei litigi per l'eredità con le sorelle Stephanie e Carolina.
Dal nulla sembra essersi materializzata una figlia segreta del principe, una ragazza di nome Jazmin Grace Grimaldi, di soli 13 anni.
Pare che la bambina sia il frutto di una relazione con una cameriera californiana.
Il problema, scandalo rosa a parte, è che questa graziosa bimba, in caso visse accertata la paternità di Alberto, potrebbe vantare diritti sull'eredità del principato e sferzare così un nuovo, durissimo colpo a Carolina, che sogna di vedere sul trono il figlio Andrea.
A raccontare i dettagli dello scandalo è un'inchiesta del tabloid britannico Mail On Sunday.
Tutto cominciò nel 1991, ano in cui una cameriera californiana di nome Tamara Rotolo, sposata e avvenente, decise di partire con un'amica per una vacanza a Montecarlo.
Ad un torneo di tennis conobbe Alberto che la invitò ad una festa.
Da allora i due divennero inseparabili.
Secondo un'amico di Tamara, tal Bruce McCormack, "ad Alberto, Tamara piaceva molto e passavano le ore del giorno e della notte assieme". Poi, però, a rompere l'incantesimo ci pensò il principe Ranieri che intimò al figlio di cessare ogni contatto con la donna.
Alberto ci rimase male, soprattutto quando venne a sapere che la donna rimase incinta. Alla fine, però, il padre ebbela meglio e i due non si sentirono più.
Nel novembre del 1992, sette mesi dopo la nascita di Jazmin Grace, la Rotolo intentò la prima causa legale contro il principe per il riconoscimento della figlia, ma non ebbe successo.
Il marito della donna dimostrò attraveso il test del dna di non essere il padre della bimba.
A questo punto è molto probabile che il padre di Jazmin Grace sia effettivamente il principe Alberto.
"Le relazioni tra il principe e la madre di Jazmin sono sempre state buone", ha confermato l'amico di Tamara. "Lui non ha mai negato privatamente che si tratti di sua figlia. Ma mentre suo padre era vivo ha detto a Tamara che non poteva riconoscerla pubblicamente".
A questo punto resta solo da vedere quale sarà la mossa di Alberto.
Il futuro del principato, nel frattempo, si tinge di giallo.
Alla prossima puntata.

gossip.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017