Excite

Adriano, festino a luci rosse: prenota un intero albergo e chiama 18 prostitute

  • Twitter

Adriano, l'ex attaccante di Inter, Fiorentina, Parma e Roma, venerdì scorso avrebbe affittato un intero albergo alla periferia di Rio Janeiro e chiamato 18 prostitute, dando vita ad un memorabile festino a luci rosse. La notizia è stata riportata dal sito brasiliano 'Extra'.

Secondo 'Extra', il party hot si è svolto all'interno del Vip's Motel in Avenida Niemeyer: "Adriano ha pagato le squillo in anticipo, con sé aveva 60mila dollari in contanti. Il festino si è aperto nella serata di venerdì per poi concludersi il mattino successivo".

Adriano indagato per traffico di droga

Le battute sul web si sprecano. "Diciotto prostitute, fantastico! Sono pari a quasi due squadre di calcio, come sarà andato a finire il derby arbitrato da Adriano?" Commenta qualcuno.

Adriano non gioca una partita ufficiale da quasi un anno. L'ultima apparizione è del marzo 2014, quando in Copa Libertadores, con la maglia dell'Atletico Paranaense, affrontò i boliviani dello Strongest.

All'inizio di questa stagione, l'attaccante avrebbe dovuto trasferirsi al Le Havre, seconda divisione francese. L'acquisto è però fallito perché il munifico imprenditore che avrebbe dovuto rilevare il club transalpino, garantendo il pagamento del cospicuo ingaggio del brasiliano, all'improvviso non si è fatto più vedere.

Adriano è nato a Rio de Janeiro il 17 febbraio 1982. Arrivato in Italia, all'Inter, nel 2001, l'attaccante si fece subito notare durante il precampionato estivo, mettendo a segno un gran gol su punizione contro il Real Madrid.

Oltre a quella nerazzurra, in serie A ha vestito le maglie di Fiorentina, Parma e Roma, quest'ultima indossata appena 5 volte nell'arco della stagione 2010-2011.

Emblema del talento sprecato a colpi di eccessi, a 33 anni Adriano è ancora Imperatore. Peccato che, più che a quei gol che gli valsero il 'titolo', il suo soprannome sembra più aderire alla figura di un Caligola.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017